A volte capita
https://paperwriters.org/ humorous essay topics
che tu stessa ti rinchiuda nella tua solitudine,
write my essay today write an essay for me
inchiodandoti alle ferite che tu una volta ti creasti.

Rimani così, fuori dal mondo, da quella realtà

che non ti fa più vedere al di là del tuo naso.https://paperwriters.org/ humorous essay topics

Per un giorno ti svegli, e non lo decide nessun’altra

e ti rendi conto di dove sei, di chi sei,write my essay today write an essay for me

del perché ci sei.

Ti rendi conto di tante altre realtà

che ti fanno pensare , che ti fanno riflettere

che ti riportano, in qualche modo, alla vita.

Ti svegli e scopri che non sei sola,

che esisti, cazzo, esisti davvero.

E riprende a battere il tuo cuore,

e riprende a volare il tuo pensiero.

E così dai tu una svolta

al tuo camminare, correre, andare veloce,

cercare nuove uscite dalla tua croce.

Ti trovi nel bagno seduta a fumare

riscopri il senso di certe verità molto amare,

che non sono mai appartenute al tuo modo di pensare

e rimani allibita su come possan capitare

allora ti scuoton la vita , gli eventi…

sarà la volta giusta per cancellare

falsi e inutili tormenti.

Jenny , 28 novembre 2008

Share Button