Libro del mese

Ciascuno di noi ha la sua terra promessa, anzi, le sue terre promesse, perché non c’è momento della nostra vita che non guardi a quel “vago avvenir che in mente avevo”, come dice Leopardi, poeta tutelare di questo romanzo. Ma  [ Continua ]

Ciascuno di noi ha la sua terra promessa, anzi, le sue terre promesse, perché non c’è momento della nostra vita che non guardi a quel “vago avvenir che in mente avevo”, come dice Leopardi, poeta tutelare di questo romanzo. Ma  [ Continua ]

Un libro di facile lettura ma di forte impatto emotivo. questo testo, che condensa molti anni di esperienza clinica, si inoltra in un viaggio difficile, quello della psiche infantile che si confronta con l’esperienza del lutto, una capacità da non  [ Continua ]

Un romanzo piacevole e divertente. L’ideale per chi vuol sorridere senza farsi troppi problemi. Quattro donne anziane ( una vedova, la nonna di un bambino malato, una inserviente di un ospizio e una ex ballerina sulla sedia a rotelle )  [ Continua ]

Susan Wilson ci racconta la storia di un incontro fra due combattenti: un uomo e un cane che in un momento particolare della loro vita condividono uno stesso destino. Adam, uno dei due protagonisti, è un uomo di successo :  [ Continua ]

Un romanzo giallo che ho trovato davvero appassionante, una storia di normalità che nasconde l’orrore, in cui i personaggi sono costruiti psicologicamente in modo impeccabile. Ma chi è la vedova? Una ex moglie devota o la testimone silenziosa di un  [ Continua ]

Perché una richiesta formulata in un certo modo viene respinta, mentre una richiesta identica presentata in maniera leggermente diversa ottiene il risultato voluto? Cialdini ha scoperto che alla base delle migliaia di tattiche usate quotidianamente dai persuasori ci sono sei  [ Continua ]

In un gruppo di persone, un uomo nota una donna sconosciuta che sembra volersi isolare dagli altri. Yair, commosso da quella che egli interpreta come un’impercettibile e ostinata difesa, le scrive una lettera, proponendole un rapporto profondo, aperto, libero da  [ Continua ]

Se siete intossicati per aver seguito scrupolosamente una mezza dozzina di improbabili ricette per la felicità, se ne avete abbastanza dei dissennati consigli di guru e sessuologi, tecnocrati e maestri di vita, delle prediche sull’essere anziché l’avere e sulla pace  [ Continua ]

Guido Guerrieri, avvocato a Bari, è ai ferri corti con la propria professione che ha accettato, senza veramente sceglierla.[1] L’incipit è molto esplicito in questo senso: Era forse il dieci di aprile. L’aria era fresca, tersa. Spirava una brezza profumata  [ Continua ]

‘Non per odio ma per amore’ è un libro passionale. Le parole schizzano dalle pagine rivelando così l’urgenza delle due autrici di raccontare queste vicende, di condividere con i lettori la ricostruzione dei fatti, di rivivere i legami di amicizia  [ Continua ]

È una calda notte d’estate. Nel quartiere ebraico ortodosso di Los Angeles, appena fuori la mikvah, dove le donne ebree fanno il loro rituale bagno di purificazione, si consuma un brutale e inspiegabile stupro. Il detective Peter Decker non ha  [ Continua ]

George Orr si accorge che i suoi sogni iniziano a diventare realtà. Il dottor Haber cerca di influenzare i sogni di Orr piegandoli ai suoi desideri. Orr diventa il riluttante strumento nelle mani del dottor Haber nel creare e distruggere  [ Continua ]

Christopher John Francis Boone è un ragazzo di 15 anni affetto dalla sindrome di Asperger, una forma di autismo. Christopher è dotato di straordinarie competenze logico-matematiche, ma ha difficoltà a stringere relazioni con le persone. Odia il giallo e il  [ Continua ]

Manhattan, anni Settanta. Il quarantenne David conduce apparentemente una vita piatta: non ha un lavoro né relazioni significative. In realtà fin dall’infanzia David ha il dono e la condanna di saper leggere nei pensieri della gente e da anni impiega  [ Continua ]

‟Finalmente un libro veramente serio sul disagio dei giovani che ha preso avvio il giorno che il futuro non è più apparso come una promessa ma come una minaccia.” Umberto Galimberti Trama: Gli autori di questo libro sono due psichiatri che operano  [ Continua ]

Questo romanzo mi ha fatto riflettere su quella che noi oggi chiamiamo depressione e spesso “curiamo” con farmaci.  Freud la chiamava melanconia: il melanconico soffre di una perdita sottratta alla coscienza, in pratica non sa cosa ha perduto. Forse è l’ora di  [ Continua ]

Perché amare diviene “amare troppo“, e quando questo accade? Perché le donne a volte pur riconoscendo il loro partner come inadeguato o non disponibile non riescono a liberarsene? Mentre sperano o desiderano che lui cambi, di fatto si coinvolgono sempre  [ Continua ]

Sofia è una bella figura di donna vitale, selvaggia, inquieta e fragile. Da bambina è stata smarrita dai genitori gitani. Lei crede però che abbiano voluto abbandonarla e questa ferita non le consente di sistemare la sua vita di adulta.  [ Continua ]

  Da sempre le donne hanno avuto un rapporto privilegiato con il divino. Ma nei secoli il patriarcato le ha spesso allontanate da questa loro “anima”, da questo loro “soffio”, imponendo loro una fede rituale e dogmatica, per molti versi  [ Continua ]