ilRespiroDelleDonne

Il padre lavorava come psichiatra nel manicomio criminale di Broadmoor, dove il Patrick passa gran parte della propria infanzia, malgrado ii desideri del padre, McGrath non prende la strada della psichiatria, preferendogli quella della letteratura.

Come per altre pensatrici francesi degli anni ’70, il legame con il movimento delle donne è stato un punto di svolta nel suo percorso. Il suo pensiero si è sviluppato in un vivo rapporto di scambio con la politica delle donne.

 

Da sempre le donne hanno avuto un rapporto privilegiato con il divino. Ma nei secoli il patriarcato le ha spesso allontanate da questa loro “anima”, da questo loro “soffio”, imponendo loro una fede rituale e dogmatica, per molti versi non congeniale alla naturale disposizione femminile a una religiosità mistica e incarnata. In questo libro teologhe di varie confessioni, pensatrici, scrittici e terapeute (fra loro Marguerite Yourcenaur, Silvia Vegetti Finzi, Luisa Muraro), si muovono alla ricerca della propria identità divina. Reinterpretando testi e avvenimenti del passato, rivelano la strada per una fede e una spiritualità femminile, necessaria alla pace e all’alleanza tra donne e uomini.

Share Button